Come gestire gli imprevisti

Come possiamo rendere previsti gli imprevisti?

Gli imprevisti possono totalmente cambiare il corso della nostra giornata. Una richiesta improvvisa del nostro superiore, un evento metereologico, un influenza.

Quante volte ci troviamo a dover fare piccoli o grandi cambiamenti nell’organizzazione della nostra giornata?

Come fare per gestirli?

Ogni situazione è differente dalle altre ed è impossibile dare una regola valida per tutti.

Ci sono alcuni imprevisti davvero sconvolgenti ed altri che cambiano i nostri programmi solo di qualche decina di minuti.

Ci sono però alcuni accorgimenti, li chiameremo chiavi, che possono darci una sorta di canovaccio su come agire.

Le chiavi

Le chiavi, dal mio punto di vista, sono tre:

  • pianificazione
  • mentalità positiva
  • flessibilità

La pianificazione ci consente di poter inserire nella nostra giornata spazio per gli imprevisti (sappiamo che ci saranno sempre ma in che forma si presenteranno) e al contempo di poter stabilire delle scadenze per ciò che dobbiamo fare, così che non ci ritroviamo all’ultimo momento a dover preparare tutto ciò che ci occorre.

Attraverso una mentalità positiva possiamo accettare questa condizione e far si che l’imprevisto diventi un caso di studio per la nostra crescita personale. Un’occasione per tirare una riga e capire come poter affrontare ed anticipare di nuovo quella situazione.

La flessibilità è un grandissimo strumento che possiamo usare per far sì che la pianificazione sia al nostro servizio e non il contrario.

Riguardo queste tre chiavi ce ne sono due che dipendono proprio da te e dalla tua mente, dal tuo mindset.

Una invece, la pianificazione, è una vera e propria tecnica che si può imparare ed applicare come spiego nei miei percorsi sulla gestione del tempo che puoi vedere a questo link

 

PERCORSI SULLA GESTIONE DEL TEMPO

Riassumendo quanto detto:

  • Quando un imprevisto ci sorprende cerchiamo di capire da cosa è stato causato così da far tesoro dell’esperienza
  • Cerchiamo di prevenire gli imprevisti attraverso la pianificazione
  • Accettiamo che gli imprevisti fanno parte della vita e cerchiamo di far sì che abbiano il minor impatto possibile
  • L’obiettivo della gestione del tempo e della pianificazione è quello di migliorare la qualità della nostra vita quindi facciamo sì che siano degli strumenti al nostro servizio

Se sei stufə di farti sorprendere dagli imprevisti
prova a sbirciare tra le risorse gratuite presenti sul sito o tra i servizi che offro.